Il Milan di misura batte un ottimo Crotone, che esce a testa altissima da San Siro con Bonucci ,l’autore del goal, per lui primo in maglia rossonera.

Il Milan ha tantissime occasioni per portarsi in vantaggio, ma il goal del capitano arriva con un pizzico di fortuna, dato che sul calcio d’angolo calciato da Calhanoglu, Cordaz in uscita, la prende male e il pallone va a sbattere sulla schiena di Bonucci e fa carambola nella propria porta.

L’occasione migliore per il Crotone capita sui piedi di Trotta, al 19′ del secondo tempo, grazie ad un ottimo passaggio di Crociata, ma l’ex attaccante della Nazionale Under 21 trova un attento Donnarumma che gli annulla la gioia del goal.

Il Crotone al rientro dalla sosta, affronterà al Bentegodi l’Hellas Verona, scontro valido per la lotta salvezza, dove entrambe le squadre lotteranno con il coltello tra i denti per conquistare i tre punti.

MILAN: G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè (83’ Locatelli), Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone (76’ Kalinic), Calhanoglu. A disp.: Gabriel (GK), A. Donnarumma (GK), Andrè Silva, Borini, Gustavo Gomez, Zapata, Montolivo, Musacchio, Zanellato, Gabbia.  All. Gattuso

CROTONE: Cordaz; Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Martella; Barberis (85′ Kragl), Mandragora, Rohden (63’ Crociata); Trotta, Budimir (76’ Simy), Stoian. A disp.: Festa (GK), Viscovo (GK), Aristoteles, Suljic, Cuomo,Faraoni.  All. Zenga

Arbitro: Maresca di Napoli

Rete: 54′ Bonucci (M)

Ammoniti: 20’ Mandragora (C), 45’ Biglia (M), 90’+4 Kalinic (M)